MACELLAZIONE SUINI

17/10/2019

MACELLAZIONE DEI SUINI PER USO FAMILIARE CAMPAGNA 2019/2020 (dal 02.11.2019 al 29.02.2020)

COMUNE DI SORAGNA
Provincia di Parma
MACELLAZIONE DEI SUINI PER USO FAMILIARE CAMPAGNA 2019/2020

(dal 02.11.2019 al 29.02.2020)
IL SINDACO
Visto il R.D. N°3298 del 20 dicembre 1928
DISPONE
1. AI FINI DELLA DISCIPLINA DELLA MACELLAZIONE DEI SUINI PER USO FAMILIARE E CON RICHIAMO ALLE SPECIFICHE DISPOSIZIONI DESCRITTE NEL R.D. 3298 DEL 20.12.1928, SI CONSENTE LA MACELLAZIONE DEI SUINI AD USO FAMILIARE IN NUMERO COMPLESSIVO NON SUPERIORE A TRE PER OGNI NUCLEO FAMIGLIARE.
2. LE OPERAZIONI DI MACELLAZIONE ED IL SUCCESSIVO ESAME ISPETTIVO DELLE CARNI E DEI VISCERI SI EFFETTUERANNO SOLAMENTE NEI GIORNI FERIALI CON ESCLUSIONE DEL SABATO POMERIGGIO;
3. I SUINI MACELLATI IL SABATO MATTINA, DOVRANNO RISULTARE PRONTI PER LA VISITA SANITARIA CITATA AL PRECEDENTE PUNTO 2, ENTRO E NON OLTRE LE ORE 10,00;
4. I NORCINI E I PRESTATORI D'OPERA IMPIEGATI NELLE OPERAZIONI DI MACELLAZIONE E LAVORAZIONE DELLE CARNI PERQUANTO RIGUARDA IL LIBRETTO DI IDONEITA' SANITARIA DOVRANNO CONFORMARSI AI CONTENUTI DELLA LEGGE REGIONALE N° 11, PUBBLICATA SUL BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA DEL 24.GIUGNO 2003;
5. I MACELLATORI DOVRANNO UNIFORMARSI ALLE DISPOSIZIONI CONTENUTE AL PUNTO 2 SUCCITATO, SENZA CREARE ALCUN INTRALCIO AL REGOLARE SVOLGIMENTO DELLE VISITE SANITARIE DA PARTE DEL VETERINARIO UFFICIALE, IN CASO CONTRARIO SARA' INIBITA L'ATTIVITA' DEGLI INADEMPIENTI. LE CARNI E I VISCERI DEGLI ANIMALI MACELLATI DOVRANNO ESSERE SOTTOPOSTE A LAVORAZIONE SOLO DOPO LA VISITA ISPETTIVA DEL VETERINARIO UFFICIALE;
6. L'UTENTE RICHIEDENTE, ALMENO 48 ORE PRIMA DELLA MACELLAZIONE, DOVRA' MUNIRSI DELLA PREVISTA AUTORIZZAZIONE ALL'ESECUZIONE DELLE OPERAZIONI RICHAMATE AL PUNTO PRECEDENTE, FACENDONE RICHIESTA PRESSO I PREPOSTI UFFICI;
7. AL VETERINARIO UFFICIALE E' FATTO OBBLIGO DI: 1- SOTTOPORRE AD ESAME ISPETTIVO LE CARNI E I VISCERI DEI SUINI MACELLATI; 2- EFFETTUARE IL PRELIEVO PER LA RICERCA DELLA TRICHINOSI; 3- DARE APPLICAZIONE AD OGNI ALTRA DISPOSIZIONE PREVISTA DALLE VIGENTI DISPOSIZIONI NORMATIVE;
8. GLI INADEMPIENTI ALLE DISPOSIZIONI DI CUI AGLI ARTICOLI PRECEDENTI SARANNO PUNITI A TERMINE DI LEGGE.
Dalla Residenza Municipale, li 17/10/2019
f.to IL SINDACO
Salvatore Iaconi Farina

Allegati

  1. Allegato1